Palestra di arrampicata di Barche

Sono vietate le arrampicate effettuate senza l'ausilio della corda e dei punti di assicurazione.
I minori devono essere accompagnati da persone adulte.
E' infine vietata qualsiasi manomissione degli impianti esistenti e l'aggiunta di ulteriori attrezzature tecniche.
La palestra di arrampicata
La palestra di arrampicata

Note tecniche

L'area attrezzata per la pratica dell'arrampicata sportiva si sviluppa un sito naturale di altezza variabile da 15 a 50 metri, con itinerari di uno o due tiri di corda.
La lunghezza dei tiri di corda varia da 15 a 25 metri per cui risulta sufficiente una corda singola di 50 metri di lunghezza.
Le soste sono attrezzate con catena e moschettone fisso, e da ognuna di queste è possibile effettuare le calate in corda doppia.
Gli itinerari sono perfettamente attrezzati tramite chiodi resinati; la distanza tra i punti di assicurazione è stata calcolata in modo da evitare cadute al suolo o eccessivamente lunghe.
Non sono inoltre presenti sezioni di arrampicata obbligatoria.
Il nome e la difficoltà (espressa in gradi francesi) delle vie, sono evidenziati alla base di ogni itinerario tramite un'apposita targhetta.
La difficoltà degli itinerari varia dal IV grado al 7a+.

Avvertenze importanti

La pratica dell'arrampicata sportiva richiede un'adeguata esperienza e conoscenza delle tecniche di progressione in sicurezza, senza le quali I. frequentazione della palestra, anche se perfettamente attrezzata, può diventare pericolosa.
Utilizzate quindi la palestra di arrampicata, solo se in possesso di attrezzatura omologata, secondo le norme "U.I.A.A.": Corda in buono stato (non più vecchia di due anni) e di diametro adeguato; imbragatura; rinvii (prevederne 14 / 15 per le vie più lunghe); moschettoni con ghiera (tre per cordata); casco; discensore e cordini per il "Prusik" (autoassicurazione per le calate in corda doppia).
Percorrete solamente gli itinerari attrezzati, evitando percorsi alternativi, sia in salita, sia in discesa.
L'Amministrazione comunale declina ogni responsabilità.

Principianti

Non avventuratevi sulle vie di arrampicata senza un compagno esperto. Prendete in considerazione l'impiego di una guida alpina (per informazioni contattare l'Unione Valdostana Guide di Alta Montagna al numero telefonico 0165 44448).